Proprietà Curative

Un Alleato per la Salute

All'aglio, a questa pianta così antica e diffusa sono riconosciute diverse proprietà benefiche per la salute del nostro organismo. Da tradizioni lontane che ci riportano ad epoche nelle quali nella natura si cercavano in maniera pressoché esclusiva le risposte e i rimedi per curare i propri malesseri fisici,  ci arrivano utili consigli e suggerimenti sempre validi per sfruttare al meglio le qualità benefiche di quello che ci circonda. Con il cibo, in poche parole, possiamo efficacemente incidere sulla salute del nostro organismo e nel cibo possiamo trovare un valido alleato per prevenire, tenere sotto controllo e in taluni casi curare alcuni disturbi.

L'aglio è ricco di sostanze importanti per il nostro corpo come l'allicina e la garcilina, di sostanze minerali ed oligominerali come calcio, magnesio, ferro, iodio, fosforo e nell'aglio fresco anche vitamina C manganese zinco selenio provitamina A e le vitamine B1 e B2.

Una delle proprietà più comunemente note dell'aglio è la sua azione antibatterica, risulta infatti piuttosto efficace nel prevenire e proteggere le infezioni delle prime vie respiratorie. Poichè contiene alcaloidi l'aglio ha il naturale effetto di abbassatre il livello di glicemia nel sangue ed infatti risulta di norma presente in tutte le terapie legate al metabolismo degli zuccheri.

L'allicina contenuta in questa pianta insieme ad altre sostanze contribuiscono a ridurre l'aggregazione piastrinica favorisce in altri termine la prevezione della formazione di coaguli di sangue nei vasi sanguigni. Efficace sembra essere anche la sua azione di contenimento del colesterolo che, unita all'azione antiaggregate della quale abbiamo prima accennato, fa ritenere questa pianta un un buon rimedio per favorire la prevenzione dell'aterosclerosi.

Sicuramente dunque la presenza dell'aglio nella nostra dieta abituale risulterà essere una scelta importante per contribuire a tutelare e conservare il nostro organismo in salute. Quando parliamo di consumo di aglio parliamo essenzialmente di aglio crudo poichè la cottura comporta una perdita vicina al 90% delle sue azioni salutari. Precisiamo a tal proposito che non è da tutti ben tollerato.

Ovviamente non vi stiamo dicendo o consigliando di nutrirvi di aglio o di utlizzarlo come un farmaco capace di curare patologie conclamate come quelle sopra accennate, ma vi stiamo segnalando un alimento naturale che ha sul nostro fisico sicuramente un effetto benefico e il cui utilizzo può insieme ad una dieta sana e ad uno stile di vita equilibrato aiutarci a rimanere in salute.